Ti trovi in:NLV»Visualizza articoli per tag: NLV
Visualizza articoli per tag: NLV

Congregatio Sacerdotum a Sacro Corde Jesu

 

Longitudine dierum replebo eum et ostendam illi salutare meum (Ps 91,16)

 

Il giorno 17 giugno 2014

a Bergen op Zoom, Paesi Bassi

ha fatto ritorno alla casa del Padre

il nostro caro confratello

 

P. Joannes MEESTER,

 

della Confederazione delle Province Flandrico-Olandese (NLV),

nato: 01/11/1924, 1ª prof.: 08/09/1945, ord.: 20/07/1952.

 

R.I.P.

 

Roma, 18 giugno 2014.

 IL SUPERIORE GENERALE

Pubblicato in Necrologio

Congregatio Sacerdotum a Sacro Corde Jesu

 

Dominus pascit me, et nihil mihi deerit: in pascuis virentibus me collocavit … et inhabitabo in domo Domini in longitudinem dierum (Ps 22,1-2.6)

 

Il giorno 25 aprile 2014

Nimega, Paesi Bassi

ha fatto ritorno alla casa del Padre

il nostro caro confratello

 

P. Adrianus Theodorus Maria Ignatius VAN DER WILK,

 

della Confederazione dell’Olanda e le Fiandre (NLV),

nato: 28/11/1925, 1ª prof.: 08/09/1948, ord.: 17/07/1955.

 

R.I.P.

 

Roma, 25 aprile 2014.

 IL SUPERIORE GENERALE

Pubblicato in Necrologio

NLV Provincial Chapter 2014-I 3

 La Confederazione dei Paesi Bassi e delle Fiandre, è stata la prima a dare il via alla serie di capitoli provinciali, regionali e distrettuali, che avranno luogo nei prossimi otto mesi. Il capitolo è stato diviso in due parti. La prima sessione - tenutasi dal 9 all'11 aprile,  si è svolta nel vecchio noviziato, trasformato ora in una residenza per anziani, ed è stata dedicata alle questioni relative alla Provincia. La seconda sessione si terrà nel mese di ottobre. Nel frattempo le commissioni del capitolo si incontreranno per dibattere proposte e risoluzioni cira i temi della prima sessione. La seconda sessione durerà solamente un giorno.

 

L' argomento principale di discussione di questa primo incontro, tenutosi ad Asten, non è difficile da immaginare visto che la provincia ha 94 membri con un'età media di 79 anni. Basta fare un rapido calcolo, per comprendere quale sarà la situazione la prossima volta - tra sei anni - quando si svolgerà il prossimo capitolo. P. Piet Schellens, ex Provinciale , oggi 83enne, inquadra velocemente il tema: "Entro il 2020 saremo probabilmente in 45, di cui solo quattro o cinque saranno più giovani di 80 anni." La preoccupazione principale della provincia confederale consiste nel cercare il modo migliore per prendersi cura gli uni degli altri. In accordo con il tema del Capitolo Generale," Misericordiosi, in comunità, con i poveri ", la prima preoccupazione è come dare sostegno alla vita comune.

 

Il tema è stato sviluppato in un documento dell'amministrazione provinciale che ribadisce: "La nostra attenzione deve andare soprattutto a quei confratelli che hanno diritto ad essere curati dopo una vita passata a curare gli altri." In linea con la diminuzione della provincia, i padri capitolari hanno ribadito: "Dobbiamo delegare sempre di più, anche a livello di governance; questo per concentrarsi sulla vita della comunità, la cura pastorale di questa importante fase della vita, la cura degli anziani, l'alloggio, e le restanti incombenze della vita comune, quali le pubblicazioni, il sito web, le commissioni, le finanze, il collegamento con la Congregazione.


 

NLV Provincial Chapter 2014-I 1

La Confederazione è felice di poter contare sull'aiuto di alcuni preziosi collaboratori. A loro saranno affidati, un numero crescente di compiti all'interno delle comunità. Ma finché sarà possibile, i membri della provincia intendono prendersi cura gli uni degli altri, contando anche sull'aiuto di collaboratori. Guardando al futuro, i padri capitolari hanno considerato cosa succederà, nei Paesi Bassi, quando si chiuderà una delle tre comunità rimaste; quando sarà il momento di passare a due comunità e quale sarà "l'ultima casa ? "

 

Nelle Fiandre, ci sono ancora 18 membri, alcuni vivono in due comunità più grandi, altri da soli. La situazione delle due comunità sta diventando precaria. La comunità di Lanaken, ha ora solo tre membri ai quali di recente è stato negato il rinnovo della patente di guida. Sono diventati sempre più dipendenti da Heidi che, in qualità di assistente al superiore, ora li conduce a fare spese, alle varie riunioni, e si occupa di tutti quei lavoretti che i membri non possono più adempiere per proprio conto. La comunità di Tervuren, con i suoi quattro membri non dispone ancora di un sostegno di questo tipo.

Visto in superficie, questo capitolo potrebbe mettere in ansia qualcuno. In realtà è stato davvero un evento gioioso, pieno di riconoscenza per il modo in cui è possibile vivere la propria vita religiosa, per la cura che ognuno ha ricevuto, e per la generosità di tante persone.

Si incontreranno di nuovo il 14 ottobre ad Asten.


NLV Provincial Chapter 2014-I 2

Pubblicato in Archivio

NLV Provincial Chapter 2014-I 3The Confederation of the Netherlands and Flanders was the first to set off the series of Provincial, Regional and District chapters which will take place in the next eight months. Their chapter is unique inasmuch as it is divided into two parts. The first session was held on April 9 and 11. The first session, held in the old novitiate, but now a seniors’ residence, was to discuss the issues of the Province. The second session will be held in October. In the meantime, the chapter commissions will turn the discussions of the first session into proposals or resolutions. The second session will last only a day.

The topics of the discussions of the first session in Asten in a Province of 94 members with an average age of 79 it is not difficult to imagine. All was needed was a quick calculation of what will be the situation the next time – six years from now – when they will hold chapter. Fr. Piet Schellens, a former Provincial, now 83 years old, quickly set the theme with his comment: “By 2020 we will be possibly 45 members of whom only four or five will be younger than eighty years of age.” The confederated province’s main concern at present is obviously how best to take care of one another. In line with the topic of the General Chapter, with its theme, “Merciful, in community, with the poor”, the first pre-occupation was how to give support to the common life.

This was clearly worked out in the nine-page evaluation of the provincial administration. The accents were placed on “Our care must go out especially to those confreres who have a right to a well cared-for phase of their existence after a life of care for others.” In line with the diminishment of the province, the chapter members were told, “We will have to let go more and more, also at the level of governance.” It meant looking at community life, pastoral care during this important phase of life, the care of the seniors, housing, assistance for the superiors, and the remaining supports of the common life such as publications, web site, commissions, finances, the link with the larger Congregation, etc.

NLV Provincial Chapter 2014-I 1

The Confederation is happy to be able to count on the assistance of a number of wonderful co-workers. To them will be entrusted more and more tasks within the communities. But as long as it was possible, the members want to take care of each other, counting on the help of others. By looking at the future, the chapter members considered what it would mean if, in the Netherlands, they would have to withdraw from the three remaining communities with active members (still 17 members). When would it be time to move to the two remaining care communities? What would be “the last house?”

In Flanders, there are still 18 members, some living in two larger communities, others alone. The situation of the two communities is becoming quite precarious. The Lanaken community now has only three members who have recently been denied a renewal of their drivers licence. They have become more and more dependent on Heidi who, as an assistant to the superior, now takes them shopping and to meetings and who does all the odd jobs that the members can no longer fulfill on their own. The community of Tervuren with its four members does not yet have such a support

While on the surface the topics of the chapter could fill one with anxiety, that was not how the chapter felt. It was truly a joyful event, filled with gratitude for the way in which they could live their religious life, for the care they received, and for the generosity of so many people.

They will meet again on October 14 in Asten.

NLV Provincial Chapter 2014-I 2

Pubblicato in Congregazione

Congregatio Sacerdotum a Sacro Corde Jesu

 

Ego sum resurrectio et vita. Qui credit in me, etsi mortuus fuerit, vivet (Io 11,25)

 

Il giorno 8 aprile 2014

Nimega, Paesi Bassi 

ha fatto ritorno alla casa del Padre

il nostro caro confratello

 

Fr. Rudgerus Joannes VERBEET,

 

della Confederazione Olandese e Fiandrica (NLV),

nato: 18.04.1927; 1ª prof.: 08.09.1949.

 

R.I.P.

 

Roma, 8 aprile 2014.

 

 IL SUPERIORE GENERALE

Pubblicato in Necrologio

Congregatio Sacerdotum a Sacro Corde Jesu

 

Ego sum resurrectio et vita. Qui credit in me, etsi mortuus fuerit, vivet (Io 11,25)

 

Il giorno 11 dicembre 2013

a Nimega, Paesi Bassi,

ha fatto ritorno alla casa del Padre

il nostro caro confratello

 

P. Frederik Dominicus Maria MAAS

 

della Confederazione Olandese e Fiandrica,

nato: 29/12/1928, 1ª prof.: 08/09/1952; ord.: 21/07/1957.

 

R.I.P.

 

Roma, 12 dicembre 2013.

 IL SUPERIORE GENERALE

Pubblicato in Necrologio 2013

Congregatio Sacerdotum a Sacro Corde Jesu

 

Euge serve bone et fidelis, intra in gaudium domini tui (Mt 25,21)

 

Il giorno 21 agosto 2013

a Maastricht, Netherland,

ha fatto ritorno alla casa del Padre

il nostro caro confratello

 

P. Henricus HEESTERS

 

della Confederazione delle Province Flandrico-Olandese,

nato:15/10/1937, 1ª prof.: 08/09/1960, ord.: 19/03/1966.

 

R.I.P.

 

Roma, 22 agosto 2013.

 

IL SUPERIORE GENERALE

Pubblicato in Necrologio 2013

“Zoals de Vader Mij zond,

zo zend ik u. (Joh 20, 21).

 

Op 6 juli 2013 overleed te Loppem onze medebroeder, lid van de Confederatie van de Nederlandse en Vlaamse Provincie van de Priesters van het Heilig Hart van Jezus.

PATER GABY CLAERBOUT SCJ

 

Gaby-ClaerboutPater Gaby werd geboren te Dadizele op 30 december 1931. Na zijn middelbare studies in het H. Hartcollege te Tervuren ging hij naar het noviciaat te Loppem en werd er geprofest op 17 oktober 1952. Hij studeerde filosofie en theologie te Leuven. Op 6 juli 1958 werd hij door Mgr. Van Waeyenbergh tot priester gewijd. Tijdens zijn studies was hij van 1955 tot 1956 werkzaam in Opdorp en Lanaken.

In afwachting van zijn vertrek als missionaris naar Congo verbleef hij nog twee jaar in Brussel en Opdorp. Van 8 januari 1962 tot 27 november 1964 werkte hij als missionaris te Kisangani tijdens de rebellie, waar hij volgens zijn eigen getuigenis als bij wonder aan de dood is ontsnapt.

Vanaf 1 februari 1965 tot heden verbleef hij te Loppem. In die periode was hij tot aan zijn pensioen godsdienstleraar aan het VTI in Brugge en aalmoezenier – opvoeder te Rumbeke en Roeselare.

Tijdens zijn pensioen maakte hij zich nog zeer verdienstelijk voor het bezinningscentrum Ter Loo. Als natuurliefhebber zorgde hij er voor een mooie tuin met bloemen en planten en onderhield hij het wandelpark. Hij was een dankbaar en gelukkig mens.

Ruim een jaar geleden voelde hij zich ziek en hoorde het verdict dat zijn ziekte ongeneeslijk was. Daarop verkoos hij geen eindeloze chemo te ondergaan maar bewust afscheid te nemen. Pater Gaby is gestorven op 6 juli ’s ochtends. De zon scheen…….

 

Gedenken wij pater Gaby Claerbout in onze gebeden.

 

Wij nemen afscheid van Gaby in een Eucharistieviering op zaterdag 13 juli 2013 om 10.30 uur in de parochiekerk Sint Martinus te Loppem (Dorp). In de namiddag wordt pater Gaby naar zijn laatste rustplaats gebracht op de begraafplaats van Dadizele.

 

P. J. M. Schakenraad scj                                                   Provincialaat SCJ.                                                  

Provinciaal Overste                                                           Postbus 4609,                                                                

               4803 EP Breda

Pubblicato in Archivio

Congregatio Sacerdotum a Sacro Corde Jesu

 

Misericordias Cordis Iesu in aeternum cantabo!

 

Il giorno 6 luglio 2013

a Loppem, Belgio,

ha fatto ritorno alla casa del Padre

il nostro caro confratello

 

P. Gabriel Claerbout

 

della Confederazione delle Province Flandrico-Olandese,

nato: 30.12.1931, 1ª prof.: 17.10.1952, ord. 06.07.1958.

 

R.I.P.

 

Roma, 8 luglio 2013.

IL SUPERIORE GENERALE

 

Pubblicato in Necrologio 2013

Congregatio Sacerdotum a Sacro Corde Jesu

 

Misericordias Cordis Iesu in aeternum cantabo!

 

Il giorno 2 luglio 2013

a Amsterdam, Paesi Bassi,

ha fatto ritorno alla casa del Padre

il nostro caro confratello

 

P. Wilhelmus KEIJZER

 

della Confederazione delle Province Flandrico-Olandese,

nato: 29.10.1922, 1ª prof.: 07.10.1943, ord.: 11.09.1949.

 

R.I.P.

 

Roma, 4 luglio 2013.

IL SUPERIORE GENERALE

 

Pubblicato in Necrologio 2013
Pagina 5 di 7