12/04/2013

1AG - Incontro dei Rettori: 12 aprile

Meeting Rectors April-9 18


Incontro dei Rettori: 12 aprile


L’incontro dei padri rettori volge al termine: è tempo di tirare le conclusioni e di raccogliere in sintesi le riflessioni e le osservazioni più importanti sulla formazione a proposito dell’inculturazione, dell’internazionalità, della gestione economica e dell’impegno sociale. Il testo della nuova Ratio Formationis Generalis deve recepire queste istanze fondamentali per il futuro della Congregazione.


Si decideSessione-I 8, inoltre, di elaborare un messaggio da inviare a tutti i confratelli per comunicare la ricchezza di questo incontro veramente “internazionale”. Un messaggio “speciale” sarà inviato ai giovani in formazione. L’internazionalità, come è stata vissuta in questi giorni dai rettori degli scolasticati, è un’esperienza bella e non deve far paura: è una sfida da raccogliere, un’opportunità da dare ai consacrati. In fondo è la caratteristica di una Congregazione religiosa sparsa nel mondo, una connotazione della vita consacrata nel nuovo millennio. Una nuova mentalità, dunque, va acquisita negli anni della formazione iniziale. Tutte le Entità pertanto saranno impegnate in un cammino di sensibilizzazione sui questi temi e insieme cercheranno delle soluzioni per vincere quella mentalità autarchica che ancora determina le scelte di molte Provincie, specie quelle di antica fondazione, e non permette di crescere nella comunione, nella condivisione e nell’impegno per la missione dehoniana.


La conclusione dell’incontro è prevista per domani, con l’approvazione del messaggio conclusivo e la concelebrazione eucaristica presieduta dal Padre Generale. Intanto fra i partecipanti chi è libero da impegni, si concede una piccola escursione nella Roma rinascimentale. Dopo aver sognato il futuro, ci connettiamo anche con il passato!