Ti trovi in:Documentazione»Necrologio

Congregatio Sacerdotum a Sacro Corde Jesu   Pater, in manus tuas commendo spiritum meum (Lc 23,46)   Il giorno 2 settembre 2013 a Lavras, Minas Gerais, Brasile, ha fatto ritorno alla casa del Padre il nostro caro confratello   Diac. José Henrique Lima Borges   del Distrito Brasil São Luís, da Provincia Brasil São Paulo, nato: 20.09.1973, 1ª prof.: 15.01.2008, ord. diac.: 17.02.2013.   R.I.P.   Roma, 3 settembre 2013.…
Congregatio Sacerdotum a Sacro Corde Jesu   Euge serve bone et fidelis, intra in gaudium domini tui (Mt 25,21)   Il giorno 21 agosto 2013 a Maastricht, Netherland, ha fatto ritorno alla casa del Padre il nostro caro confratello   P. Henricus HEESTERS   della Confederazione delle Province Flandrico-Olandese, nato:15/10/1937, 1ª prof.: 08/09/1960, ord.: 19/03/1966.   R.I.P.   Roma, 22 agosto 2013.   IL SUPERIORE GENERALE
Congregatio Sacerdotum a Sacro Corde Jesu   Dominus pascit me, et nihil mihi deerit: in pascuis virentibus me collocavit (Ps 22,1-2)   Il giorno 19 agosto 2013 a Koblenz, Germania, ha fatto ritorno alla casa del Padre il nostro caro confratello   F. Josef ARNDT   della Provincia Tedesca, nato: 04/09/1959, 1ª prof.: 29/09/1981.   R.I.P.   Roma, 20 agosto 2013.   IL SUPERIORE GENERALE
Congregatio Sacerdotum a Sacro Corde Jesu   Dixit ergo eis iterum: Pax vobis! Sicut misit me Pater, et ego mitto vos (Io 20,21)   Il giorno 16 agosto 2013 a Neustadt, Germania, ha fatto ritorno alla casa del Padre il nostro caro confratello   P. Thomas Kaschten   della Provincia Europa Francofona, nato: 11/03/1921, 1ª prof.: 24/09/1941, ord.: 01/03/1947.   R.I.P.   Roma, 18 agosto 2013.     IL SUPERIORE GENERALE
Congregatio Sacerdotum a Sacro Corde Jesu   Ego dormivi et soporatus sum. Et exsurrexi, quia Dominus suscepit me (Ps 3,6)   Il giorno 8 agosto 2013 a Ettelbrück, Luxembourg, ha fatto ritorno alla casa del Padre il nostro caro confratello   P. Camille Ferber   della Provincia Europa Francofona, nato: 22/05/1921, 1ª prof.: 24/09/1943, ord.: 11/07/1948.   R.I.P.   Roma, 9 agosto 2013.   IL SUPERIORE GENERALE